• Ciliegia
  • Malvasia
  • Ulivo
?
Il comune di Modolo, con deliberazione di consiglio comunale n.34 del 22 dicembre 2010, dichiara il territorio di modolo denuclearizzato, contrario quindi alla produzione di energia nucleare.
Scegli una di queste opzioni qui a sinistra per cambiare la tematica del sito.

Prima Pagina

Carta del Servizio Idrico Integrato

Il  presente documento è stato redatto in conformità allo schema generale di riferimento  predisposto dal  DPCM 29 aprile 1999 , in attuazione dell’art. 2, comma 1, del decreto legge 12 maggio 1995, n. 163, convertito in legge 11 luglio 1995, n. 273 ("Misure urgenti per la semplificazione dei procedimenti amministrativi e per il miglioramento dell’efficienza delle pubbliche amministrazioni" - Gazzetta Ufficiale n. 160 dell’11 luglio 1995). 

La carta dei servizi si prefigge il raggiungimento dei seguenti obiettivi : 

 

• miglioramento della qualità dei servizi forniti;

• miglioramento del rapporto tra utenti e fornitori dei servizi.

 

All'adozione della carta dei servizi sono tenuti gli enti e le aziende che, a diverso titolo, gestiscono e forniscono il servizio idrico.       

La carta del servizio idrico integrato (acquedotto, fognatura e depurazione) fissa principi e criteri per l’erogazione del servizio e costituisce elemento integrativo dei contratti di fornitura.

 

La carta si riferisce ai seguenti usi potabili: 

 

a.       uso civile

b.      uso civile non domestico, inteso come consumi pubblici (scuole, ospedali, caserme, edifici pubblici, centri sportivi, mercati, stazioni ferroviarie, aeroporti, ecc.)

c.       altri usi, relativi ai settori commerciali artigianali e terziario in genere, con esclusione di quello produttivo.

Per gli usi non potabili sono previste norme e limiti nella regolamentazione adottata a livello locale, resi noti all’utenza dal gestore. 

Per il servizio di fognatura e depurazione, la carta si riferisce agli scarichi che hanno recapito nella pubblica fognatura. 

 

La carta dei servizi assicura agli utenti-cittadini l’accesso alle informazioni riguardanti l’attività svolta dal gestore, indicando inoltre le modalità per le segnalazioni da parte dei cittadini e per le relative risposte da parte dei gestori. 

 

Il gestore ­­­­­­­­­­­­­Comune di Modolo rende disponibile all’utente la carta del servizio idrico integrato mediante sua pubblicazione sul sito istituzionale dell’Ente con accesso diretto dalla homepage e su richiesta dell’utente al momento della sottoscrizione del contratto.

 

Inoltre ai sensi della delibera dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico n. 586/12,  il gestore rende disponibile le informazioni relative alla qualità dell’acqua fornita nel proprio sito internet e con almeno una ulteriore modalità (ad esempio, presso i propri sportelli), in modo che le stesse siano accessibili a tutti gli utenti finali.

 

Nelle fasi di predisposizione, attuazione, verifica o in caso di significative modifiche della carta, il gestore provvede ad attivare forme di consultazione degli utenti e delle loro Associazioni, allo scopo di favorire la loro partecipazione al miglioramento della qualità del servizio ed al rispetto dei diritti-obblighi derivanti dalla carta.  

 

Ai sensi dell’articolo  2 del DPCM 29 aprile 1999, viene inviata al  Dipartimento della funzione  pubblica la comunicazione dell’avvenuta adozione della Carta dei servizi ed ogni successivo aggiornamento.

 

Dal 01/07/2016 Il gestore si impegna ad attenersi alle norme in materia di qualità dettate dalla deliberazione dell’Autorità per l’energia elettrica il gas ed il sistema idrico del 23 dicembre 2015 n. 655/2015/R/IDR e dall’allegato A “Regolazione della qualità contrattuale del servizio idrico integrato ovvero di ciascuno dei singoli servizi che lo compongono (RQSII)”. 


Il Coriandolo di Sardegna
  • Crediti
  • Segnala errori in questa pagina
  • Segnala questa pagina a un amico
  • Stampa questa pagina
  • Invia sms con il link di questa pagina
  • Condividi questa pagina su Facebook

<

Aprile 2017

>

  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • Seguici su  Facebook
  • Seguici su  YouTube
  • Seguici su  Twitter
  • Seguici su  Flickr